E-Agro

Termini e Condizioni

Condizioni Generali per l’acquisto di prodotti su Azienda.it

E-Agro invita ciascun utente a leggere con attenzione le presenti condizioni generali di vendita (“Condizioni Generali”) dei prodotti di volta in volta offerti da E-Agro tramite il Sito (come di seguito definito) www.e-agro.it, prima di perfezionare qualsivoglia acquisto e, una volta conclusa tale operazione, a stamparle o salvarne copia in formato digitale.

1) Titolarità del Sito – Normativa Applicabile – Disciplina all’acquisto mediante il Sito.

1.1. Ferma l’applicabilità, per quanto qui non disciplinato e/o derogato, del Decreto Legislativo 6 settembre 2006 n. 205 in materia di vendite a distanza ai consumatori e del Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 in materie di commercio elettronico, le Condizioni Generali disciplinano l’acquisto a distanza dei prodotti e servizi promossi sul sito www.e-agro.it (“Sito”; i prodotti di volta in volta promossi sul Sito “Prodotti”), di cui E-Agro, con sede legale in via A.Gramsci 107/ISCD, 71122 Foggia (FG), P.IVA 04293320711 è titolare, da parte dell’utente del Sito (“Cliente”).

1.2. I Prodotti distribuiti da E-Agro, tramite il proprio Sito sono costituiti, a scopo esemplificativo e non esaustivo, da Mezzi Tecnici per l’Agricoltura (Fertilizzanti-Agrofarmaci…MTA), sementi, accessori ecc. Tutti i Prodotti messi a disposizione dei Clienti sono illustrati nella homepage del Sito e/o all’interno delle diverse pagine web dello stesso e dello Shop.

1.3. I termini e modalità per l’acquisto di Prodotti offerti da E-Agro, attraverso il Sito sono contenuti nelle presenti Condizioni Generali, integrate, ove le caratteristiche del Prodotto offerto lo rendano necessario, da specifiche disposizioni ed istruzioni tecniche di volta in volta indicate sul Sito medesimo ovvero da specifici accordi raggiunti tra il Cliente e E-Agro (“Condizioni Particolari”). In caso di contrasto tra le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari prevarranno queste ultime. In ogni caso, le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari, ove presenti, costituiscono parte integrante del contratto di compravendita dei Prodotti concluso tra il Cliente e E-Agro.

1.4. L’offerta di Prodotti di E-Agro è rivolta a Clienti consumatori, ovvero imprese agricole.

1.5. E-Agro, potrà modificare, senza alcun preavviso, le Condizioni Generali. Tali modifiche, avranno efficacia a far data dal giorno della loro pubblicazione sul Sito: tuttavia, agli ordini di acquisto inoltrati a E-Agro prima della pubblicazione delle modifiche sopracitate verranno applicate le Condizioni Generali vigenti al momento della conclusione del contratto di vendita.

2) Procedura di acquisto – Conclusione del Contratto di Vendita

2.1. La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde alla riproduzione fotografica dei medesimi ed ha lo scopo di presentarli per la vendita, a tal scopo, si precisa che il prodotto finale, potrebbe essere diverso dalla riproduzione in relazione alle sue dimensioni e/o agli aspetti cromatici di copertine e/o confezioni. Inoltre, si precisa ulteriormente che sul prodotto verranno apposte la Ragione Sociale della ditta che commercializza il prodotto, ossia E-Agro e la Ragione Sociale del produttore originario del prodotto.

2.2. La pubblicazione sul Sito di Prodotti costituisce un invito rivolto agli utenti a formulare a E-Agro una proposta di acquisto.

2.3. Qualora un determinato Prodotto dovesse essere presentato sul Sito in un’area diversa da quelle destinate alle operazioni di acquisto o, comunque, non fosse possibile selezionare l’icona “Aggiungi al Carrello” si dovrà intendere che il prodotto sia disponibile per la vendita per la quale sarà possibile direttamente contattare E-Agro tramite apposita mail collocata nella parte superiore del Sito.

2.4. Ciascun ordine inviato dal Cliente a E-Agro ha valore di proposta contrattuale e potrà essere formulata compilando l’apposito modulo online, completo di tutti i dati ivi richiesti e contraddistinti come obbligatori (“Ordine”).

2.5. Laddove il Cliente ometta di compilare alcuno dei campi dell’Ordine contraddistinti come obbligatori il sistema non consentirà l’invio dell’Ordine medesimo a E-Agro: solo all’esito dell’esatta compilazione dell’Ordine con tutti i dati richiesti, il Cliente verrà autorizzato all’invio dell’Ordine.

2.6. In ogni caso, il Cliente si impegna a comunicare dati corretti, aggiornati e veritieri relativamente ad indicazioni anagrafiche, recapito personale ed in generale alle altre informazioni utili all’evasione dell’ordine.

2.7. Compilato il modulo d’Ordine, cliccando sull’icona “Aggiungi al Carrello”, al Cliente verrà richiesto di leggere ed accettare le Condizioni Generali e le eventuali Condizioni Particolari: in difetto di tale lettura ed accettazione, l’Ordine non potrà essere inoltrato a E-Agro. All’esito di tale operazione di accettazione, l’Ordine verrà automaticamente inoltrato a E-Agro.

2.8. Ricevuto l’Ordine, E-Agro invierà automaticamente al Cliente, sull’indirizzo di posta elettronica dal medesimo indicato nell’Ordine (di seguito “Indirizzo Email”), una e-mail di conferma di ricezione dell’Ordine medesimo (di seguito “Conferma di Ricezione”), contenente gli estremi dell’Ordine, tutti i dati relativi all’acquisto, le eventuali Condizioni Particolari applicate allo specifico Ordine, il riepilogo dei Prodotti richiesti ed i relativi costi, un riepilogo dei dati anagrafici, dei recapiti del Cliente, l’indirizzo indicato dal Cliente quale luogo di consegna del Prodotto  ordinato (di seguito “Luogo di Consegna”). Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati contenuti nell’Ordine e riepilogati nella Conferma di Ricezione ed a comunicare tempestivamente a E-Agro le eventuali modifiche che debbano essere apportate ai suddetti dati.

2.9. Resta inteso che la Conferma di Ricezione non costituisce accettazione della proposta contrattuale formulata dal Cliente con l’Ordine, ma semplicemente una conferma di ricezione dell’Ordine da parte del sistema.

2.10. E-Agro si riserva la facoltà di non accettare gli Ordini ricevuti, senza che il Cliente possa avanzare diritti o pretese nei confronti di E-Agro ad alcun titolo. In caso di non accettazione dell’Ordine da parte di E-Agro, quest’ultima provvederà tempestivamente a restituire al Cliente quanto da questi eventualmente già versato ai fini dell’evasione dell’Ordine medesimo.

2.11. Il contratto di vendita si intenderà concluso (i) al momento dell’accettazione dell’Ordine da parte di E-Agro inviato all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente nel medesimo Ordine ovvero (ii) tacitamente, se saranno decorse 48 ore lavorative dalla ricezione dell’Ordine da parte di E-Agro quale risultante dalla Conferma di Ricezione, nel caso in cui la medesima E-Agro non invii al Cliente, all’indirizzo e-mail dal medesimo indicato nell’Ordine, comunicazione della non accettazione dell’Ordine (di seguito “Contratto di Vendita”).

2.12. Ricevuta l’accettazione dell’Ordine da parte di E-Agro ovvero volta decorse le 48 ore lavorative dalla ricezione dell’Ordine da parte di E-Agro senza che quest’ultima abbia comunicato la non accettazione dello stesso, la medesima E-Agro provvederà a dar corso alle operazioni necessarie alla spedizione dei Prodotti selezionati dal Cliente: di detta spedizione verrà data apposita comunicazione al Cliente a mezzo email inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente medesimo con l’Ordine e le operazioni di spedizione avverranno, salvo cause di forza maggiore, nel termine di 72 ore lavorative.

2.13. L’acquisto dei Prodotti è riservato a persone maggiori d’età o che comunque abbiano la capacità di agire. E. Agro declina ogni responsabilità nel caso in cui soggetti incapaci agiscano in violazione di tale regola.

2.14. Per l’acquisto di prodotti agrofarmaci, il cliente, a pena di invalidità dell’ordine, dovrà allegare un patentino di abilitazione all’uso degli stessi agrofarmaci, in corso di validità. Inoltre, l’ordine dovrà essere corredato da una prescrizione rilasciata dal un dottore agronomo.

2.15. Lo stato di ciascun Ordine potrà esser visionato dal Cliente sul Sito nella sezione “I Miei Ordini”, cui il Cliente potrà accedere attraverso i link presenti nella e-mail di accettazione di E-Agro o comunque cliccando sull’apposita icona posta in calce ad ogni pagina web del Sito, immettendo le credenziali di autenticazione prescelte all’atto dell’Ordine.

2.16. Ogni Contratto di Vendita sarà archiviato da E-Agro attraverso un sistema elettronico e potrà essere visionato, ove necessario, sia dal personale di E-Agro che da eventuali terzi di cui questa si serva per l’esecuzione del Contratto di Vendita.

3) Prezzo dei Prodotti E-Agro

3.1. I prezzi dei Prodotti pubblicati nella homepage o nelle diverse sezioni del Sito dedicate ad ogni singolo Prodotto sono comprensivi di I.V.A. e includono eventuali tasse e/o imposte.

3.2. Il prezzo totale dell’Ordine comprenderà, oltre che gli importi di cui al precedente art. 3.1., anche il costo della spedizione, il cui ammontare potrà variare in base alla modalità di consegna e di pagamento prescelte dal Cliente.

3.4. L’importo complessivo dovuto per i Prodotti prescelti sarà chiaramente indicato e comunicato al Cliente, prima della conclusione del processo di formulazione dell’Ordine, e, dunque, prima del perfezionamento del Contratto di Vendita.

3.5) Prezzo dei Prodotti E-Agro: Agevolazioni fine I.V.A. 10%

Ai sensi dell’art. 2 legge 04.01.1968 n. 15 come modificato dall’art.3 comma 10 legge 15.05.1997 n.127 :
Il cliente che intende avvalersi dell’agevolazione concessa per l’I.V.A., sui prodotti petroliferi utilizzati per uso agricolo, (risoluzione Ministero Finanze Direzione Generale Tasse Affari 12.06.1990 n. 430039) a conoscenza, che in caso di dichiarazioni mendaci saranno applicate nei suoi confronti le pene stabilite dall’art. 496 del Codice Penale, DICHIARA che i prodotti petroliferi (carburanti, lubrificanti, grassi) acquistati presso la ditta Talia Alberto Tito E-Agro — con sede in Via Antonio Gramsci 107 ISCD, sono impiegati esclusivamente per uso agricolo e pertanto chiede l’applicazione dell’aliquota I.V.A. nella misura ridotta dei 10%.

4) Modalità di pagamento

4.1. I pagamenti in esecuzione dei Contratti di Vendita potranno essere effettuati online mediate Carta di Credito, Debito e Bonifico bancario.

4.2. Il pagamento dei prodotti deve essere effettuato categoricamente dal titolare dell’ordine, in mancanza l’ordine non verrà evaso.

4.3. Al momento della formulazione dell’Ordine, il Cliente è tenuto a indicare espressamente la modalità di pagamento prescelta.

4.4. E-Agro si riserva la facoltà di verificare, in qualsiasi momento, la titolarità dello strumento di pagamento utilizzato ovvero il possesso dei requisiti per acquistare i Prodotti dal Sito (si veda a titolo esemplificativo quanto previsto dalla precedente Condizione 2.13 e 2.14): ciò, richiedendo al Cliente l’invio di informazioni integrative e/o documenti. Qualora il Cliente non ottemperi alle richieste di E-Agro, quest’ultima avrà la facoltà di non accettare l’Ordine, ovvero di recedere dal Contratto di Vendita già perfezionato, dandone tempestiva comunicazione al Cliente tramite l’Indirizzo E-mail.

4.5. Il pagamento dei Prodotti mediante contrassegno in questo momento non è consentito.

4.6. Nel caso in cui il Cliente opti per la modalità di pagamento a mezzo bonifico bancario, questo dovrà essere effettuato sul conto corrente intestato E-Agro:

Alberto Tito Talia - E-Agro
BCC SAN GIOVANNI ROTONDO
IBAN: IT46W0881078450000060003493
BIC /SWIFT: CCRTIT2TSGR

salvo diverso accordo scritto tra le parti, l’Ordine verrà evaso da E-Agro solo a seguito dell’accredito dell’importo totale dell’Ordine sul Conto Corrente.

4.8. In caso di mancato pagamento – per qualsivoglia motivo – del prezzo indicato nel Contratto di Vendita, E-Agro si riserva il diritto di risolvere per inadempimento del Cliente, con effetto immediato, i Contratti di Vendita in essere con il Cliente, nonché di bloccare le funzioni di acquisto attribuite al Cliente dandone immediata comunicazione scritta al Cliente, restando comunque impregiudicato il diritto di E-Agro a richiedere il ristoro di ogni ulteriore danno patito.

4.9. Il Cliente riceverà regolare fattura / ricevuta fiscale.

5) Consegna dei prodotti

5.1. I tempi di consegna al Cliente indicati sul Sito sono meramente indicativi. I tempi di disponibilità e di consegna possono subire variazioni rispetto a quanto riportato, sia a causa del contemporaneo acquisto del medesimo Prodotto da parte di un numero elevato di utenti, sia in quanto dipendenti da fornitori terzi e non controllabili oppure da eventi eccezionali.

5.2. E-Agro non è responsabile per eventuali ritardi occorsi durante il servizio di trasporto gestito dal Produttore che ha provveduto all’invio del prodotto e, pertanto, non si impegna, né garantisce il pieno rispetto dei tempi di consegna indicati sul Sito e/o nell’Ordine.

5.3. E-Agro invita il Cliente a controllare periodicamente lo stato dell’Ordine nella sezione “I Miei Ordini” del Sito nonché a contattare il Servizio di Assistenza Clienti: in tale sezione verranno indicati anche gli stati dell’Ordine di cui agli artt. 5.8. e seguenti.

5.4. Per ciascun Contratto di Vendita perfezionato attraverso il Sito, E-Agro emetterà una ricevuta d'ordine, di cui una copia verrà inviata all’Indirizzo Email del Cliente: detto documento, volta trasmesso al Cliente, non potrà più essere modificato

5.5. Ai fini della consegna dei Prodotti ordinati dal Cliente, è sempre richiesta la presenza del Cliente o del terzo destinatario indicato dal Cliente ovvero di un loro incaricato: ove nessuno di tali soggetti fosse reperibile e nel Luogo di Consegna al momento della consegna (di seguito “Primo Tentativo di Consegna”), il corriere lascerà un avviso per una seconda consegna per il giorno lavorativo successivo, nonché un recapito telefonico per poter concordare una diversa data ed un diverso orario di consegna, nonché, eventualmente, un diverso Luogo di Consegna (di seguito “Secondo Tentativo di Consegna”).

5.6. Qualora il Cliente ovvero il terzo destinatario da quest’ultimo indicato ovvero un incaricato di questi ultimi non dovesse essere reperibile nemmeno al Secondo Tentativo di Consegna, il Prodotto verrà trattenuto in giacenza dal corriere per un periodo massimo di 15 giorni decorrenti dal Secondo Tentativo di Consegna (di seguito “Termine di Giacenza”). In questa ultima ipotesi, le eventuali spese di giacenza saranno a carico del cliente.

5.7. Nel caso previsto dal precedente art. 5.6., il Cliente potrà contattare l’Assistenza Clienti di E-Agro che gli comunicherà la sede del corriere presso la quale il Prodotto potrà essere ritirato: il Cliente dovrà recarsi presso la sede indicata munito dell’ avviso di consegna” lasciatogli dal corriere.

5.8. Decorso il Termine di Giacenza senza che il Cliente o il terzo destinatario indicato da quest’ultimo ovvero un loro incaricato abbiano ritirato il Prodotto secondo quanto previsto dagli artt. 5.6. e 5.7., il Prodotto rientrerà presso i magazzini del produttore: in tale ipotesi il Cliente, entro e non oltre 30 giorni dalla intervenuta scadenza del Termine di Giacenza, potrà richiedere a E-Agro, alternativamente:

5.9.1. una seconda spedizione del Prodotto (di seguito “Seconda Spedizione”) alla quale si applicherà il disposto degli artt. 5.1 e seguenti delle presenti Condizioni Generali, cui E-Agro potrà dare seguito solo a fronte del previo pagamento da parte del Cliente del prezzo della Seconda Spedizione,: per altro, se anche detta spedizione non dovesse andare a buon fine, il Contratto di Vendita si risolverà di diritto per inadempimento del Cliente e E-Agro sarà autorizzata a trattenere l’importo dell’Ordine a titolo di risarcimento dei danni dalla medesima subiti.

5.10. E-Agro si riserva il diritto di risolvere il Contratto di Vendita ovvero di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista nei casi di forza maggiore, indisponibilità dei mezzi di trasporto, eventi imprevedibili, qualora detti eventi provochino un eccessivo ritardo nelle consegne ovvero le rendano difficili o impossibili e/o causino un significativo aumento del relativo costo a carico di E-Agro: in tali ipotesi, E-Agro invierà tempestiva comunicazione all’Indirizzo Email del Cliente, il quale avrà diritto ad ottenere la restituzione del prezzo eventualmente corrisposto, rimanendo esclusa ogni sua qualsivoglia ulteriore pretesa o risarcimento, a qualsiasi titolo, nei confronti di E-Agro.

6) Diritto di Recesso Del Cliente – Recesso di E. Agro

6.1. Ai sensi degli artt. 64 e seguenti del Codice del Consumo, il Cliente consumatore (cioè il Cliente che presenti le caratteristiche di cui al precedente art. 1.4., ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo (di seguito “Diritto di Recesso”).

6.2. Al fine di esercitare il Diritto di Recesso, trattandosi di prodotti soggetti a deterioramento ambientale, il Consumatore dovrà inviare una PEC con avviso di ricevimento, da spedirsi entro il termine di 48 ore lavorative dalla ricezione dei Prodotti e/o Servizi prescelti ordinati all’indirizzo accordato con l’assistenza clienti.

6.3. La comunicazione con cui il Consumatore esercita il Diritto di Recesso potrà essere anticipata a E-Agro attraverso la compilazione di una mail presente sul Sito in alto, ovvero info@e-agro.it, ma dovrà comunque essere confermata a mezzo PEC al seguente indirizzo: taliaalbertotito@pec.it. Il recesso diverrà efficace solo al momento del tempestivo ricevimento da parte di E-Agro della suddetta PEC.

6.4. La restituzione dei Prodotti oggetto di recesso dovrà essere effettuata, a cura e spese del Consumatore, a mezzo corriere di propria scelta, al seguente indirizzo: E-Agro, Via Cap Città, Italia.

6.5. Il Diritto di Recesso potrà essere validamente esercitato ai seguenti termini e condizioni:

6.5.1. il recesso potrà esercitarsi anche limitatamente a singoli Prodotti oggetto di un unico Contratto di Vendita, fermo restando che il Consumatore non potrà esercitare il recesso limitatamente ad una parte del singolo Prodotto acquistato;

6.5.2. tutti i Prodotti per i quali il Consumatore abbia esercitato il Diritto di Recesso dovranno risultare integri al pari della confezione originale, completa in tutte le sue parti ivi compresi il materiale d’imballaggio, i sigilli eventualmente apposti, nonché l’eventuale documentazione accessoria;

6.5.3. qualora il Prodotto per il quale è stato esercitato il diritto di recesso pervenga danneggiato al produttore o ai partener commerciali di E-Agro, questa ultima potrà rifiutare il Prodotto restituito dal Cliente dandone tempestiva comunicazione al Consumatore all’Indirizzo PEC dallo stesso fornito allo scopo di consentirgli di esercitare il diritto di rivalsa nei confronti del corriere prescelto per la restituzione dei prodotti ai partner;

6.5.4. E-Agro non risponderà in nessun caso per danneggiamenti, furti o smarrimenti di Prodotti oggetto di reso, sino all’avvenenza riconsegna, nel luogo accordato: ogni rischio sarà, pertanto, a carico esclusivo del Consumatore.

6.6. In caso di valido esercizio del Diritto di Recesso, E-Agro provvederà a rimborsare il Consumatore del prezzo d’acquisto del Prodotto oggetto di detto Diritto di Recesso, entro e non oltre 30 giorni medesimi data in cui E-Agro ha ricevuto il Prodotto restituito.

6.7 Il Consumatore riceverà il rimborso a seconda della modalità di pagamento prescelta al momento dell’Ordine e così:

6.7.1. In caso di pagamento a mezzo bonifico bancario, il cliente riceverà il rimborso tramite bonifico bancario: in tal caso, con la comunicazione di recesso di cui al precedente art. 6.2., dovrà comunicare le coordinate bancarie per il trasferimento (IBAN ed intestatario del conto corrente).

6.8. Qualora il Consumatore violi, in tutto o in parte, le disposizioni dettate in materia di recesso dalle presenti Condizioni Generali, ed in particolare dal presente art. 6, il Contratto di Vendita resterà valido ed efficace e E-Agro provvederà a restituire i Prodotti indebitamente resi al Consumatore, addebitando a quest’ultimo le relative spese di spedizione.

6.9. E-Agro ha diritto di recedere da ciascun Contratto di Vendita concluso da qualsivoglia Cliente, dandone allo stesso comunicazione scritta tramite PEC; allo stesso modo, E-Agro potrà non accettare alcun Ordine da parte di Clienti che abbiamo attuato comportamenti non regolari, non abbiamo accettato i Prodotti acquistati in contrassegno (modalità di pagamento ad oggi non consentita), siano sospettati di comportamenti contrari alla legge o nel caso in cui la non accettazione sia imposta da un ordine di una autorità giudiziaria.

7) Garanzia – Resi

7.1. Qualora i Prodotti godano di una garanzia convenzionale riconosciuta dal produttore, eventuali vizi, difetti o difformità dovranno essere denunciati direttamente al produttore come indicato sulla confezione del Prodotto o nella brochure illustrativa.

7.2. Salvo previsioni inderogabili di legge, E-Agro dichiara di non avere alcuna responsabilità in merito a vizi, difetti o difformità di prodotto. Resta salva la garanzia per il Consumatore ai sensi del D.Lgs. 206/2005.

7.3. Il Consumatore in tal caso dovrà, a pena di decadenza, denunciare tempestivamente a mezzo PEC a E-Agro.

7.4. E-Agro compirà ogni ragionevole sforzo per sostituire fare in modo che il produttore e/o fornitore provveda alla sostituzione, a proprie spese ed entro un temine congruo, il prodotto difettoso. Ove ciò non fosse possibile, o risultasse eccessivamente oneroso per E-Agro, il Consumatore avrà diritto a risolvere il Contratto di Vendita e, conseguentemente, ad ottenere il riaccredito delle somme versate per l’acquisto e la spedizione del Prodotto, restando esclusa ogni ulteriore responsabilità di E-Agro, a qualunque titolo e per qualsivoglia ragione.

7.5. Ove il Cliente rilevasse eventuali difformità tra quanto ordinato e quanto ricevuto, ed in particolare, riscontrasse qualsiasi problema inerente all’integrità fisica, la corrispondenza o completezza dei prodotti ricevuti, dovrà tempestivamente informare il servizio Assistenza Clienti di E-Agro e contestualmente il produttore.

7.6. E-Agro provvederà a fornire le indicazioni necessarie alla soluzione del problema, e ove possibile, alla spedizione degli articoli mancanti, alla sostituzione degli articoli difettosi oppure al loro rimborso, dopo aver informato il produttore e verificato e valutato le contestazioni.

7.7. In nessun caso sarà richiesta al Cliente la restituzione a proprie spese di articoli difettosi o ricevuti per errore.

8) Comunicazioni e Reclami

8.1. Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami nei confronti di E-Agro dovranno essere indirizzati al Servizio di Assistenza Clienti di di E-Agro, compilando l’apposito modulo presente nella pagina Contatti;

8.2. In alternativa, il Cliente potrà inviare una lettera a mezzo PEC, all’indirizzo PEC di E-Agro;

9) Diritti di proprietà intellettuale

9.1. Il Cliente dichiara e riconosce che tutti i marchi, disegni, modelli, segni distintivi, opere dell’ingegno, software e banche dati, ovvero ogni altro diritto di proprietà intellettuale ed industriale accessibile dal e/o riprodotto sul Sito in ogni modo e/o forma, ivi inclusi il marchio E-Agro sono di esclusiva titolarità di E-Agro ovvero E-Agro ne è legittima licenziataria.

9.2. E-Agro non risponde, tuttavia, dei marchi, dei segni distintivi e degli altri diritti di proprietà intellettuale ed industriale relativi ai Prodotti in vendita sul Sito i cui titolari sono ivi espressamente indicati (di seguito, i diritti di cui al presente art. 10.2. ed al precedente art. 10.1., insieme, “Diritti di Proprietà Intellettuale o Industriale”).

9.3. Qualsiasi utilizzazione dei diritti di Proprietà Intellettuale o Industriale in qualsiasi modo e/o forma, in tutto e/o in parte senza la preventiva autorizzazione scritta di E-Agro o dei suoi licenziatari è vietata.

10) Privacy

Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte di E-Agro, si rinvia all’area del sito appositamente dedicata, raggiungibile al seguente indirizzo:
https://www.e-agro.it/privacy-policy/

11) Normativa di riferimento – Foro competente

11.1. Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate ed interpretate secondo la legge italiana; allo stesso modo, le eventuali Condizioni Particolari e ciascun Contratto di Vendita saranno disciplinati ed interpretati secondo la legge Italiana.

11.2. Ogni controversia relativa alle Condizioni Generali, alle Condizioni Particolari ovvero ai Contratti di Vendita sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Foggia, ferma restando l’applicabilità delle norme inderogabili di legge poste a tutela dei Consumatori.